Pensare lentamente, agire velocemente

Posted on by Luca in Senza categoria

In questi giorni con le informazioni più disparate, ma tendenzialmente negative, il formicaio terra vede tante formiche muoversi agitate. Cercano un intruso, un animale o un oggetto che abbia rotto il loro bel giocattolo e non si rendono conto che è il formicaio che si è sfaldato per limiti strutturali.
Se ci guardiamo in prospettiva abbiamo visto tante volte questo gioco.
La torre di Babele potrebbe essere il primo riferimento che ci viene in mente.
Come fare allora per affrontare questi momenti con l’approccio mentale e operativo più efficace?
Festina lente dicevano i latini e questa era una delle grandi lezioni americane di Italo Calvino.
Pensare lentamente, agire velocemente.

Commenti

commenti

Tag:, , , ,