Eseguire Ordini, Avere Iniziativa

Posted on by Luca in Senza categoria

Un Messaggio a Garcia è una storia scritta di getto una sera del 1899 da Elbert Hubbard dopo una conversazione con suo figlio Bert su chi fosse l’eroe della guerra ispano americana dell’anno precedente. Bert aveva suggerito il nome di Rowan, un anonimo tenente a cui il presidente McKinley affidò il compito di portare un messaggio al generale insurrezionista Calixto Garcia. E Hubbrad, un intraprendente uomo d’affari che dopo una carriera come venditore si era messo a scrivere e a pubblicare riviste di successo, pensò che era proprio così, che bisognava dare enfasi a questa figura che era riuscita ad assumersi un incarico senza star lì a farsi troppe domande, dimostrando spirito di iniziativa, facendo quello che bisognava fare senza che gli fosse detto tutto in dettaglio.

Non trascrivo la storia, la potete trovare in italiano o in inglese in molti siti che si occupano di motivazione e di sviluppo personale.

Il fatto che abbia avuto subito molta diffusione, che sia stato oggetto di due film, il primo per iniziativa di Thomas Edison già nel 1916, ma soprattutto che sia stato fatto proprio da eserciti come quello russo e quello giapponese che lo facevano leggere ai loro soldati mi fa chiedere quanto sia ancora attuale. Il rischio infatti è che sia stato e possa essere letto come un modo per indottrinare le persone a fare quello che gli è stato detto di fare senza farsi troppe domande.

La morale di Hubbard era che il mondo avrà sempre bisogno di persone che sanno accollarsi un compito senza stare tanto a discutere e lo portano a compimento valutando con autonomia e responsabilità  il modo migliore per farlo

Commenti

commenti