Delega, tra Crescita e Declino

Posted on by Luca in Senza categoria

Pomeriggio di stimoli con il professor Decastri presso la sede degli Studi Professionali Integrati.
Una carrellata sullo sviluppo delle organizzazioni e la necessità di delegare se si vuole crescere e gestire contesti sempre più complessi.

La necessità è presto detta: se le eccezioni alla regola diventano sempre più frequenti e non si può più gestire un’azienda con il pilota automatico delle abitudini e se le competenze richieste sono sempre più ampie, all’imprenditore è fatta necessità o di imparare un nuovo mestiere, quello della gestione e della crescita degli uomini e della squadra o decidere consapevolmente di non crescere.

Un’azienda però è un organismo vivente, un organismo sociale ma pur sempre vincolato alla curva del ciclo di vita: nascita, sviluppo, maturità e declino. Una conseguenza implicita di questo diventa però il fatto che un’azienda non può rimanere statica. Se non cambia niente dopo un’anno è più vecchia di un anno, ne più ne meno dei suoi membri, siano essi gli imprenditori o i dipendenti.

Commenti

commenti